professionisti del debito

Come scegliere i giusti professionisti del debito?

Per risolvere le proprie situazioni di sovraindebitamento è fondamentale ricorrere ai migliori professionisti del debito, ovvero quei consulenti che – grazie alle loro competenze e consulenze – possano fornire un servizio di supporto essenziale nei confronti del debitore, arrivando a condividere con lui tutte le più idonee procedure per arrivare alla soluzione delle proprie difficoltà, e poter così ottenere un nuovo equilibrio economico finanziario.

Ma, in un mercato così ricco di operatori, come trovare i giusti professionisti del debito? È sufficiente ricorrere a un consulente dell’istituto nazionale professionisti gestione debiti? È meglio ricorrere a un’assistenza debita gratuita? O è meglio una a pagamento?

Considerato che il tema è molto delicato, e la materia è estremamente sentita da parte dei diretti interessati, cerchiamo di condividere di seguito alcune riflessioni chiare e trasparenti.

Professionisti del debito, come scegliere il migliore

Nelle scorse righe abbiamo già rammentato quanto siano numerosi i professionisti del debito che puoi contattare con un clic, e quanto sia importante cercare di individuare il migliore per le tue specifiche necessità.

Tuttavia, può non essere semplice individuare il professionista del debito più adatto, considerato che:

  • magari non hai alcuna esperienza in materia e, dunque, nessuna competenza per poter individuare in maniera efficace il consulente a cui rivolgerti;
  • tutti i siti internet dei professionisti del debito sembrano essere rassicuranti, e buona parte di questi sembra essere stato progettato proprio per convincerti che loro sono quelli giusti per te.

Come fare, allora, per trovare realmente il professionista del debito più appropriato per le tue esigenze, e stare alla lontana da quelli meno idonei?

Che servizi offre un professionista del debito

La prima cosa che ti consigliamo di valutare è quali siano i servizi che un professionista del debito può offrire nei tuoi confronti. Cerca cioè di comprendere se il ventaglio delle sue proposte sia ampio o variegato, o se invece sia specializzato esclusivamente in un’unica attività.

Ricorda che un buon professionista del debito è in grado di analizzare la tua situazione in modo piuttosto ampio e completo, senza necessariamente spingerti verso una specifica soluzione.

Ecco dunque che può essere opportuno verificare se il professionista del debito può offrire servizi di esdebitamento e di consolidamento debiti, o ancora il ricorso alla legge salva debiti. Ricorda che più competenze ha, e più sarà in grado di valutare in maniera integrata il percorso che ti permetterà di uscire dalle condizioni di sovraindebitamento.   

Quali sono le sue credenziali

Un secondo elemento fondamentale per capire se sia o meno il professionista giusto è domandarsi quali siano le sue credenziali: è un operatore sbarcato da poco sul mercato o è un esperto con 10 anni di fruttuosi servizi alle spalle?

Anche se esistono molti professionisti giovani e molto validi, meglio preferire chi ha già dimostrato di avere una lunga esperienza in questa materia!

Un primo contatto farà svanire ogni dubbio

L’ultimo suggerimento che vogliamo darti è quello di effettuare un primo contatto, che è sempre gratuito e privo di vincoli. Cerca di comprendere quanto realmente il professionista del debito sta prendendo a cuore la tua situazione, quanto è attento e scrupoloso nel chiederti delle informazioni, quali sono i tempi e le procedure che utilizzerà per formulare una soluzione, e così via.

Così facendo ti renderai conto quanto sia effettivamente ampio e approfondito il suo servizio e, confrontandolo con quello di altri 2-3 professionisti del debito, potrai valutarne differenze, punti di forza e punti di debolezza.

A proposito, noi siamo sempre disponibili ad ascoltarti, in qualsiasi momento, senza alcun impegno da parte tua: prova il nostro servizio di consulenza usando i contatti che trovi a fondo pagina! 

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Torna su